Matrimonio eco-friendly: guida a un’organizzazione perfetta!

Matrimonio bohemien, come creare l’atmosfera perfetta!
22 Maggio 2019

Un matrimonio eco-friendly è un evento in cui ha grande importanza l’aspetto etico: la coppia opta per una scelta ecologica e cerca di ridurre la quantità di energia e di materiali utilizzati, diminuendo quindi l’impatto ambientale della cerimonia. In questo modo viene ricreato l’equilibrio tra l’uomo e la natura.
Un numero sempre maggiore di sposi chiede soluzioni “green” per organizzare un giorno di festa sostenibile.

Ecco una guida per l’organizzazione perfetta:

Ridurre l’emissione di anidride carbonica

Il primo elemento nella lista delle cose da fare di un matrimonio eco-friendly sta nel trovare modi per ridurre le emissioni di anidride carbonica che contribuiscono al riscaldamento globale.
Ridurre, riutilizzare, riciclare è il filo rosso che deve accompagnare la preparazione dell’evento.
Un matrimonio verde opta per l’alternativa ecocompatibile abbinata a ogni elemento della celebrazione, dagli inviti al vestito, fino alla torta.

Scegliere attentamente data e ora

Occorre scegliere una data e un’ora che consentano il massimo utilizzo della luce diurna e riducano la necessità di aria condizionata o riscaldamento

Ridurre il numero di ospiti

Il più grande fattore nell’impatto ecologico e finanziario del matrimonio “verde” sarà la sua dimensione. Ogni persona che la coppia invita significa più chilometri percorsi, più cibo consumato, un luogo più grande e più spreco. Se si vuole davvero essere eco-friendly, è utile mantenere il numero di invitati il ​​più basso possibile: più piccola è la lista degli invitati, minore è l’impatto sull’ambiente.

Ridurre al minimo i prodotti di carta

Un altro elemento guida deve essere la salvaguardia degli alberi, riducendo al minimo l’utilizzo dei prodotti di carta. Sarebbe meglio usare carta riciclata o carta fatta con fibre alternative, come canapa o bambù.
Scrivere a mano le pertecipazioni di nozze o le indicazioni dell’evento può costare di più ma risparmia inchiostri, toner, solventi e sostanze chimiche coinvolte nella stampa.
Può anche essere usato l’inchiostro vegetale e a base di soia, che ha bassi livelli di composti organici volatili.
Ogni volta che si deve stampare qualcosa, bisogna sempre utilizzare la stampa fronte e retro per evitare sprechi.  In questo senso è utile prendere in considerazione l’invio di tutta la corrispondenza via email. Molti esperti di etichetta considerano questi inviti elettronici troppo impersonali, ma approvano altre comunicazioni senza carta attraverso i siti Web di matrimoni.
Per quanto riguarda il tableau per indicare i posti degli invitati, si può pensare ai biscotti da forno o utilizzare la nuova tecnologia, proiettando il tavolo sul muro e chiedendo di usare gli iPad per mostrare alle persone i loro posti.

Scegliere un luogo vicino

Meglio scegliere un luogo che sia il più vicino possibile al maggior numero possibile di ospiti. Questa soluzione ridurrà l’impatto del matrimonio al massimo.

Trovare un luogo verde

Luoghi all’aperto come parchi e giardini botanici hanno il vantaggio di offrire la loro bellezza naturale, che minimizza la necessità di decorazioni.
Invece di trasportare e costruire un luogo come un tendone, meglio scegliere un edificio permanente come una sala, un fienile o una casa di campagna. Se ospitano regolarmente eventi, avranno l’infrastruttura necessaria per adattarsi alle nozze ecologiche, come strutture di riciclo e buoni contatti con i fornitori locali.
Se la coppia preferisce una cerimonia al coperto, sono da prediligere luoghi che dimostrino l’impegno a risparmiare acqua ed energia, a ridurre gli sprechi o a servire menù locali/biologici.

Selezionare Cibo Biologico, Stagionale, Locale

Il cibo locale stagionale ridurrà maggiormente l’impatto e sarà perfetto per un matrimonio eco-friendly.
La produzione di carne, soprattutto di carne rossa, ha un costo ambientale elevato. Ridurre la quantità di carne nel pranzo del matrimonio o scegliere un’opzione vegetariana farà risparmiare tanto.

Ci sono molte opzioni vegetariane che possono deliziare gli ospiti e allo stesso tempo soddisfare il desiderio degli sposi di aiutare il pianeta. Si possono considerare piatti di pasta, insalate ed eleganti stuzzichini senza carne. Molte cucine sono vegetariane, come quella del Medio Oriente, l’Indiana e quella del Sud-Est asiatico.
L’obiettivo più importante del giorno del matrimonio dovrebbe essere quello di garantire che nulla venga buttato via e che possa essere riutilizzato. Il cibo è spesso smaltito quando potrebbe essere dato a chi ne ha bisogno.

Riutilizzare le stoviglie

Gli articoli da tavola dovrebbero essere riutilizzabili. Per ridurre l’impatto sull’ambiente al minimo sarebbe meglio scegliere una cena seduti piuttosto che un buffet, che richiede più piatti e utensili che devono essere trasportati e lavati.

Abito da sposa vintage

Ad un matrimonio eco-friendly si addice la scelta di un vestito usato o noleggiato: è un’opzione ecologica che riduce i costi. Se invece si vuole acquistare un abito da sposa ecologico, si può optare per le fibre verdi: quelle naturali, come la seta e il cotone organico, sono migliori per l’ambiente rispetto a quelle sintetiche. In questo senso si possono cercare designer impegnati in tessuti ecologici e produzione etica. Ciò include l’utilizzo di materiali organici e sostenibili da “consegnare” alla prossima generazione.

Riciclare gli anelli

Nel matrimonio eco-friendly si può considerare l’opzione di riutilizzare o riciclare un anello.
L’estrazione di oro, diamanti e altri metalli preziosi provoca infatti una devastazione ambientale. Si possono cercare oggetti d’antiquariato o chiedere alla famiglia le opzioni per avere fedi che siano cimelio da tramandare di generazione in generazione. In alternativa, si può decidere di fondere gioielli inutilizzati per creare nuove fedi.

Trasporto verde

Meglio ospitare la cerimonia e il ricevimento nello stesso sito o fare in modo che siano raggiungibili a piedi.  Spesso gli ospiti preferiscono usare l’auto per raggiungere la sede, in quanto può essere abbastanza fuori strada, ma questo provoca un forte impatto ambientale. Può essere un’idea organizzare un autobus per portare gli invitati alla cerimonia e alla reception, o organizzare carpool in veicoli ibridi. Tale scelta ridurrà l’inquinamento delle macchine e potrà rendere la giornata ancora più divertente.

Scegliere fotografie digitali

Prenotare un fotografo che usa una fotocamera digitale lo impegnerà a darti stampe digitali anziché su carta.

Fiori locali, biologici, di stagione

Il modo migliore per ridurre l’impatto ambientale dei fiori delle cerimonie nuziali è quello di scegliere varietà stagionali e locali. Invece di tagliare fiori e utilizzarli come centritavola sui tavoli, è preferibile scegliere piante e fiori in vaso che potranno essere portati a casa o ripiantati. Anche le erbe e le piante grasse funzionano bene e creano un contrappunto interessante con i fiori esposti a centrotavola.

Ritornare all’ambiente con le bomboniere

Per un matrimonio eco-friendly il massimo è selezionare bomboniere solidali oppure offrire in dono qualcosa preparato dagli sposi stessi, generato dalla natura o pensato per un uso futuro.

Ridurre l’illuminazione

Meglio scegliere un luogo che tragga vantaggio dall’illuminazione naturale.
Se si può pianificare un matrimonio all’aperto durante il giorno o la sera presto, si può utilizzare esclusivamente la luce solare.
Se si preferisce una cerimonia al chiuso, meglio provare a prenotare un luogo con grandi finestre e incoraggiare gli organizzatori a limitare l’uso dell’illuminazione elettrica.
Per i matrimoni sia interni che esterni, potrebbe essere necessario integrare la luce naturale. In questo caso si possono accendere candele di diverse dimensioni e diffonderle in tutto lo spazio. Le candele non solo sono efficienti dal punto di vista energetico, ma creano anche una luce soffusa e romantica adatta a un ricevimento elegante.
Le candele di soia sono inoltre più pulite e bruciano più a lungo poiché sono costituite da una risorsa rinnovabile.

Comunicare

Qualunque cosa si decida per realizzare un matrimonio eco-friendly, una scelta etica va sempre comunicata!

 

 

 

WhatsApp chat